Il ciclo della violenza. Di cosa parliamo quando parliamo di maltrattamento all’infanzia.
Il diritto naturale di essere sé stessi. Formarsi con Lorna Smith Benjamin.
La notte stellata. Rivista di psicologia e psicoterapia  n° 1/2018 – ARGOMENTI DI PSICOTERAPIA – pag 30-41 

Le separazioni disfunzionali nella letteratura contemporanea.

di Alessia Boccioni*, Annelisa Fregoli**


La letteratura, in tutti i suoi generi, è piena di racconti di famiglie infelici, e insieme alle altre produzioni artistiche (cinema, pittura ecc.), racconta le trasformazioni culturali e sociali che influenzano l’organizzazione interna della famiglia contemporanea. I testi letterari che potrebbero essere oggetto di riflessione sono moltissimi ma, tra i tanti, ci ha colpito un recente libro dello scrittore Domenico Starnone dal titolo “Lacci” (2014), un libro breve ma ricchissimo per chi, come noi psicoterapeuti familiari, incontra nelle stanze di terapia le coppie e le famiglie in crisi. Alcuni passaggi del libro diventano lo spunto per una riflessione ad alta voce su alcune delle dinamiche più disfunzionali che le famiglie in crisi agiscono.

Scarica la versione completa dell’articolo



Literature, in all its genres, is full of stories of unhappy families, and along with the others artistic productions (cinema, painting ecc.,) speaks about the cultural and social transformations that influence the internal organization of the contemporary family. There are several literary texts that could be the object of reflection, but among them we were hit by a recent book by the writer Domenico Starnone with title Lacci, a short book but very rich for those, like us, family psychotherapists meet couples and families in crisis in the therapy rooms. Some passages of the book become the inspiration for a reflection aloud on some of the most dysfunctional dynamics that families in crisis act.



Note
*Dott.ssa Alessia Boccioni, psicologa, psicoterapeuta sistemico-relazionale, esperta di psicologia giuridica, socia dell’associazione Il Contrario di Uno.
**Dott.ssa Annelisa Fregoli, psicologa, psicoterapeuta sistemico-relazionale, esperta di psicologia giuridica, socia dell’associazione Il Contrario di Uno.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA