Affinché la vita di ogni persona sia più sicura.
Incontri gratuiti in videochiamata. L’istituto Dedalus per l’emergenza Covid-19.
La notte stellata. Rivista di psicologia e psicoterapia n° 1/2020 – LA PROPOSTA-SPECIALE COVID 19 – pag 35-39

Un contagio inavvertito corre tra noi: la psicoterapia si sposta tutta online!22 Marzo 2020.

Gianmarco Manfrida*


Sogno proibito è divenuto ormai quel che era prassi consolidata, un setting terapeutico definito, in uno spazio fisico condiviso solo da pazienti e terapeuti…Il Covid-19 in 15 giorni ha costretto la quasi totalità degli psicoterapeuti italiani a lavorare con risorse online: videochiamate, messaggi whatsapp, e-mail… Non tutti i pazienti hanno accettato la proposta di terapia a distanza, a 10 giorni dal decreto che ha esteso a tutta Italia la zona rossa e 1 da quello che chiude gli studi professionali, una piccola indagine tra i miei colleghi toscani rivela che il 50% circa dei loro assistiti ha preferito rinviare la visita prenotata ed aspettare che la tempesta sia passata. E’ però presumibile che col tempo le richieste di sedute online aumentino, per l’imporsi di necessità di assistenza dovute al clima di ansia sociale, alla convivenza forzata in spazi ristretti per lunghi periodi, alla presenza costante di bambini in casa mentre le scuole sono chiuse. Già adesso il traffico di messaggi whatsapp dai pazienti al mio cellulare è quasi raddoppiato, e non si limita come prima a brevi messaggi informativi o a quesiti farmacologici, ma punta a stabilire delle vere e proprie conversazioni terapeutiche.

Scarica la versione completa dell’articolo
( l’abstract è uguale a tutti gli articoli della propsta Covid 19 per ogni singolo articolo scorrere il pdf di 3 pagine)



Note
*Dott. Gianmarco Manfrida: psichiatra, psicoterapeuta, Didatta Centro Studi di Terapia Familiare e Relazionale di Roma, Direttore Centro Studi e Applicazione della Psicologia Relazionale di Prato, Past President Società italiana di Psicologia e Psicoterapia Relazionale (SIPPR).

© RIPRODUZIONE RISERVATA