Diagnosi e significato dell’azione dei farmaci in psichiatria.
La continuità dei legami familiari.
La notte stellata. Rivista di psicologia e psicoterapia n° 1/2020 – ARGOMENTI DI PSICOTERAPIA – pag 80-91

Catfishing: il doppio inganno della rete.

Maddalena Cialdella*, Paola De Cesare**


Abstract
L’articolo ha l’obiettivo di divulgare e definire il fenomeno del “catfishing”, una truffa on line che può delineare esiti psicologici drammatici ed impone, dunque, l’approfondimento ed il dialogo tra gli esperti della salute mentale. Ci si avvale dell’input fornito da un noto programma televisivo per suggerire letture interpretative sul profilo psicologico degli attori coinvolti e sulla motivazione che induce ad istaurare legami sentimentali utilizzando il web come esclusiva cornice relazionale. Le autrici promuovono, inoltre, una lettura che evidenzia i rischi dell’inganno generato da una falsa identità, non solo ai danni dell’indiscutibile vittima ma anche del presunto carnefice, abbracciando l’ipotesi di un autosabotaggio a cui si espongono entrambi i soggetti protagonisti del catfishing.
 


Abstract
The article’s purpose is to explain and define the phenomenon of ‘catfishing’. an online deceptive activity which can show serious psychological issues in the people behind it. Therefore, a detailed study and a dialogue between experts is something necessary. The article starts its analysis taking examples from a popular TV show, which can help us in examining the psychological profile of the “catfishers” and, also, trying to understand the motivation behind their need to establish sentimental relationships on the web. Furthermore, the authors of this article intend to explain not only the psychological “trauma” of the “catfisher”, but also the problems behind the people cheated. Finally, the thesis supported in the article show that probably either the author or the person cheated are looking for a failure, more than a real relationship.

Scarica la versione completa dell’articolo



Note
*Dott.ssa Maddalena Cialdella, Psicoterapeuta, Presidente dell’Istituto Random di Roma.
**Dott.ssa Paola De Cesare, Psicologa e Psicoterapeuta, consulente CIAI.

© RIPRODUZIONE RISERVATA